giovedì 28 aprile 2011

Pesto rosso

Ieri sera avevo v0glia di pasta ma non con il solito sugo. Così approfittando del fatto di essere a casa in vacanza mi sono messa a guardare nei vari libri di cucina. Volevo qualcosa di nuovo ma non troppo pesante visto che negli scorsi giorni, complice la Pasqua, avevo mangiato troppo. Ed ecco che nel libro Italienische Klassiker della Weight Watchers ho trovato questo pesto. All'inizio ero un po' scettica perché tempo fa avevo già provato a farlo un'altra volta ed il risultato era stato una crema rossa inmangiabile perché troppo salata. Questa volta invece no, ci è veramente piaciuto e di sicuro lo metterò sulla lista dei sughi da rifare.



Ingredienti (4 persone)
50 g pomodori secchi senza olio
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaio di noci o pinoli
75 ml succo di pomodoro
2 cucchiai grana o parmgiano grattugiato
4 cucchiaini olio d'oliva
1 cucchiaino aceto balsamico
sale
pepe
1 presa zucchero

Preparazione
Tagliare i pomodori a pezzi e metteri a mollo in acqua calda per circa 15 minuti.

Sbucciare l'aglio e tagliarlo a pezzettoni. Scolare i pomodori e ridurli in una crema assieme a tutti gli altri ingredienti (fino all'aceto balsamico). Alla fine assaggiare e se necessario aggiungere sale, pepe e un po' di zucchero.

5 commenti:

  1. Ciao Adry! Che piacere scoprirti! Bello il tuo blog! E buono questo pesto rosso! Se dici ke è così buono proverò a farlo anch'io! Bacione!

    RispondiElimina
  2. Ciao Kiara! Piacere di conoscerti. Spero che le mie ricette ti piaciono. A presto

    RispondiElimina
  3. Ciao Adry, grazie per avermi fatto conoscere il tuo blog, tramite la casalinga...Come vedi mi sono aggiunta subito, sono sempre alla ricerca di idee in cucina....un bacio e a presto...

    RispondiElimina
  4. Ciao Marzia, spero che troverai le mie ricette interessanti. A presto. Adry

    RispondiElimina
  5. Ottimo pesto! Mi appunto la ricetta perché io in cucina lo uso spesso e voglio provare a farlo con le mie mani :-)

    RispondiElimina